martedì 17 aprile 2012

Brioches all'enkir e kamut glassate alle mandorle


Il destino vuole che io non riesca a fare le veneziane!E quando ho un ingrediente non ne ho un altro sono veramente sconcertata :) e allora l'altra sera che credevo di avere tutto, bella pronta mi son resa conto che mi mancavano invece un bel pò di cose e allora mi sono fatta una mia versione delle veneziane,con la farina di enkir che adoro!!!Vi giuro sono divine!!!Provatele e poi mi dite.








Per l'impasto
400gr di farina forte
200gr di farina di enkir
60 gr di farina di kamut 
20 gr di germe di grano
360gr di latte fresco intero
220gr di lievito naturale
100gr di zucchero di canna grezzo
50gr di zucchero muscovado
10gr di sale
80gr di tuorli
130gr di burro
20 gr di amaretto
1 bacca di vaniglia
1 cucchiaino di miele di castagno
3 ml di olio essenziale di mandorle armelline


Per la glassa alle mandorle
50 gr di farina di mandorle
100 gr di zucchero semolato
35 gr di albumi
50 gr di amido di riso


Per la decorazione
zucchero in granella
mandorle a filetti 
zucchero a velo
300 gr di confettura di lamponi senza zucchero





  1. mettere a macerare insieme all'amaretto l'olio essenziale, la polpa di vaniglia e il miele.
  2. Impastare i 2 tipi di farina con lo zucchero,il germe di grano,i tuorli ed il latte;lasciar riposare per 30 minuti.Aggiungere quindi il lievito naturale fino ad ottenere un impasto elastico.Ultimare incorporando il burro ammorbidito,il sale e gli aromi.Mettere l'impasto coperto con una pellicola in frigo a lievitare per 12/18 ore.
  3. Trascorso il tempo necessario,stenderlo su un ripiano infarinato,coppare dei cerchi riempirli con la confettura e chiuderli creando delle palline.Lasciarli lievitare per almeno 5/8 ore o comunque fino al raddoppio.
  4. Unire tutti gli ingredienti per creare la glassa e lasciarla riposare in frigo un paio d'ore.Glassare le brioches gonfie,guarnire con lo zucchero in granella e le mandorle a filetti,spolverare con lo zucchero a velo e infornare a 170°C per circa 20/30 minuti.



Con questa ricetta partecipo al contest notedicioccolato






11 commenti:

  1. Non metto in dubbio che siano ottime si vede benissimo dalle foto! :)

    RispondiElimina
  2. Ho sentito spesso ultimamente questa farina di enkir e mi incuriosisce un sacco. Splendide queste brioches, non ho mai azzardato ad usare il muscovado per i lievitati e finalmente mi hai tolto il dubbio che si può :) Grazie della partecipazione con questa magnifica ricetta, appena mi lasci il link la inserisco con molto piacere. Baci, a presto

    RispondiElimina
  3. Federica credevo di averlo fatto,cmq rifatto spero bene sta volta!!!fammi sapere!!! :) baci
    Lizzy grazie sei gentilissima!!!:D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutto ok, arrivato e inserita :) Grazie ancora

      Elimina
  4. ma sai che non conosco la farina di enkir...ma a vedere queste tue delizie... dev'essere ottima!
    baci

    RispondiElimina
  5. grazie a te Federica!!!Ma sai che è deliziosa invece?Provala e te ne innamorerai!!!

    RispondiElimina
  6. ma tu sei il male!!!!!!! :O) miele di castagno....brioches.....confettura di lamponi.....slurp!

    RispondiElimina
  7. Oddio quasi quasi leccavo il videro nell'ultima foto, splendide penso sia il termine giusto per queste brioches :-) Baci

    RispondiElimina
  8. hahhahaa effettivamente quella confettura di lamponi e irresistibile :D grazie cara un bacio!!!

    RispondiElimina
  9. Davvero bellissime! io la farina di enrkir ancora non l'ho trovata da nessuna parte :(

    RispondiElimina
  10. grazie mille!!Io l'ho comprata al mulino marino.Consegnano fino a casa :) ciaooo

    RispondiElimina